Logo di www.ilbellodellavita.it
Bomboniere solidali di AMREF
| HOME | Amore & Amicizia | Il diario di TPA | Libri... Cinema&TV | Musica | Foto & Viaggi | FORUM | NEWSLETTER | Mappa |
Benvenuto Visitatore.
Effettua il Login oppure Registrati.
Forum di .il Bello della Vita .it
« Decoupage »
21.10.19 alle ore 05:28:32

   Forum di .il Bello della Vita .it
   Pensieri in libertà...
   I tuoi hobby...
(Moderatori: Master, tpa, Simba, fradub)
   Decoupage
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3  Rispondi Rispondi Invia il Topic Invia il Topic Stampa Stampa
   Autore  Topic: Decoupage  (letto 4760 volte)
Simba
Moderatore
BdV Super
*****




Il tuo cuore è libero,abbi il coraggio di seguirlo

   
WWW

Sesso: female
Post: 4671

TORNA SU

Decoupage
« Data del Post: 18.03.04 alle ore 21:00:52 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

Per chi vuole decorare un oggetto con la tecnica del decoupage si deve procurare:
un paio di forbici grandi a lama diritta  
un paio di forbici piccole a lama diritta
un paio di forbici da decoupage o da unghie con la punta curva
un paio di forbici con le lame ondulate e dentellate.
pennelli piatti di varie misure
pennelli tondi di varie misure
colla per decoupage (ottenibile anche diluendo colla vinilica e acqua)
colla per tovaglioli
tamponcini di spugna (o spugne di mare a fori grandi e piccoli)
colori acrilici primari: blu, rosso, giallo, bianco, nero, giallo ocra con i quali si ottengono le varie tinte
carta da decoupage, da regalo, di riviste, foto, cartoline, fotocopie, da lavanderia
tovaglioli con immagini.
Loggato

Simba-Lory

Le impronte di un'Angelo sono fatte d'amore.
E dove c'e' amore, possono accadere cose miracolose.

http://marecreativo.blog.kataweb.it
Simba
Moderatore
BdV Super
*****




Il tuo cuore è libero,abbi il coraggio di seguirlo

   
WWW

Sesso: female
Post: 4671

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #1 Data del Post: 22.03.04 alle ore 17:49:02 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

Il decoupage può essere utilizzato su qualsiasi materiale, come: cartone, legno, vetro, ceramica, terracotta, rame, ferro e metalli.
I materiali devono essere preparati in base alla loro porosità.
I materiali porosi sono: legno, cartone, truciolato, terracotta, polistirolo, latta.
I materiali non porosi sono: ceramica, laminati, vetro se si decora esternamente, metalli.
In alcuni casi l’oggetto da decorare deve essere levigato con carta vetrata o sgrassato con alcool.  
Di solito si consiglia di passare almeno una mano di gesso acrilico o cementite sull’oggetto da decorare per eliminare eventuali porosità o imperfezioni, usando il pennello in una sola direzione.
Si può usare come fondo anche il primer che facilita la stesura del colore e va bene per tutte le superfici.
Loggato

Simba-Lory

Le impronte di un'Angelo sono fatte d'amore.
E dove c'e' amore, possono accadere cose miracolose.

http://marecreativo.blog.kataweb.it
Simba
Moderatore
BdV Super
*****




Il tuo cuore è libero,abbi il coraggio di seguirlo

   
WWW

Sesso: female
Post: 4671

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #2 Data del Post: 22.03.04 alle ore 17:50:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

LE FASI DELLA TECNICA DI BASE
Dopo aver scelto l’oggetto e l’immagine per decorare, si ritaglia la figura in modo accurato e seguendo attentamente i contorni.
Ora si deve colorare l’oggetto da decorare con i colori acrilici. La colorazione può essere:
Semplice: usando un solo colore con cui si tinge tutta la superficie con un pennello piatto;
Striata/antidata: dopo aver colorato l’oggetto con una o due mani di acrilico si intinge un pezzo di carta assorbente da cucina di liquido anticante e lo si passa sull’oggetto nei punti in cui si vuole scurire la base;
Puntinata: si passa una o due mani di colore acrilico e una volta perfettamente asciutto si scelgono due colori in contrasto. Poi si prende uno spazzolino da denti e, dopo averlo inumidito, lo si intinge di un colore di contrasto, lo si scarica e tenendolo spazzolino perpendicolare all’oggetto si frizionano le setole con il pollice. A questo punto si risciacqua lo spazzolino e si ripete l’operazione con il secondo colore.
Spugnatura: tra le più complicate ma di grande effetto. Si parte da un colore e con la spugna o i tamponcini si effettuano delle spugnature vicine ed omogenee su tutta la superficie. Poi senza lasciare asciugare il colore e senza sciacquare la spugna si ripete l’operazione con gli altri colori fino ad ottenere le sfumature desiderate.
« Ultima modifica: 22.03.04 alle ore 17:53:10 by Simba » Loggato

Simba-Lory

Le impronte di un'Angelo sono fatte d'amore.
E dove c'e' amore, possono accadere cose miracolose.

http://marecreativo.blog.kataweb.it
Simba
Moderatore
BdV Super
*****




Il tuo cuore è libero,abbi il coraggio di seguirlo

   
WWW

Sesso: female
Post: 4671

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #3 Data del Post: 22.03.04 alle ore 17:52:38 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

Una volta asciutto il colore si deve preparare la decorazione da incollare.
Se si usa la carta bisogna controllare lo spessore e in base a quest’ultimo si devono dare due o più mani di vernice finale per limitare il tatto dei ritagli. Se non si usano fotocopie o carta easy, la carta va sempre bagnata e poi tamponata con un pezzo di carta assorbente da cucina.
Dopo aver preparato l’immagine si deve stendere una mano di colla nella zona dove si vuole attaccare l’immagine e poi anche sul retro della figura che viene quindi applicata sulla superficie. A questo punto, con un pennello piatto bagnato di colla si spalma dal centro verso l’esterno per far aderire perfettamente l’immagine e poi su tutto l’oggetto.
Se si usano i tovaglioli si deve colorare la base dell’oggetto e ritagliare il soggetto dal tovagliolo in modo preciso. Poi si tolgono i veli eccessivi con delicatezza per non strappare il tovagliolo e dopo aver dato una mano di colla per tovaglioli sull’oggetto si applica il ritaglio. Ora si passa con un pennello piatto sporco di colla sulla figura dal centro verso l’esterno a raggiera. Una volta incollato il soggetto si passa la colla su tutta la superficie dell’oggetto.
Quando la colla si è asciugata completamente si deve decidere il tipo di vernice finale da utilizzare. In commercio ci sono vernici a base d’acqua opaca, lucida o satinata trasparente che sono inodori e si asciugano rapidamente, oppure vernici sintetiche sempre lucide, opache o satinate trasparenti che hanno un tempo di asciugatura maggiore e un cattivo odore. Le vernici sintetiche sono indicate soprattutto per oggetti che sono esposti all’esterno. Per evitare l’ingiallimento derivato da troppe mani di vernice sintetica si possono dare alcune mani di vernice ad acqua e poi una o due di vernice sintetica.
Loggato

Simba-Lory

Le impronte di un'Angelo sono fatte d'amore.
E dove c'e' amore, possono accadere cose miracolose.

http://marecreativo.blog.kataweb.it
giulia
Visitatore

E-Mail

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #4 Data del Post: 22.03.04 alle ore 18:06:51 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

ciao Simba..
appena sto abbastanza bene da  Embarassedtutte quelle forbici e il resto..
stai tranquilla che mi metto all'opera...
anche se in passato da sola avevo impiastrato  qualcosa...
certo come teoria non c'ero proprio..
andavo a naso ..e si  è visto..il risultato!!! Tongue
Loggato
Simba
Moderatore
BdV Super
*****




Il tuo cuore è libero,abbi il coraggio di seguirlo

   
WWW

Sesso: female
Post: 4671

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #5 Data del Post: 22.03.04 alle ore 18:16:31 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

Quando starai bene verremo a trovarti io e Alice o verrai tu al nostro circolo e faremo delle vere opere d'arte insieme. Ti aspettiamo!!!
Loggato

Simba-Lory

Le impronte di un'Angelo sono fatte d'amore.
E dove c'e' amore, possono accadere cose miracolose.

http://marecreativo.blog.kataweb.it
Simba
Moderatore
BdV Super
*****




Il tuo cuore è libero,abbi il coraggio di seguirlo

   
WWW

Sesso: female
Post: 4671

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #6 Data del Post: 23.03.04 alle ore 12:01:37 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

Ora alcune tecniche per decorare i piatti
PIATTO DECORATO CON FOGLIA ORO
In un tovagliolo scegliere un’immagine di colore contrastante con l’oro e ritagliarla con attenzione, quindi eliminare dalla figura i veli eccessivi e incollare l’immagine prescelta nel fondo del piatto con la colla per tovaglioli, assicurandosi che il disegno sia visibile dall’interno del piatto. Fare attenzione a non strappare la figura e una volta appoggiata lasciare asciugare, se si ha fretta si può utilizzare anche il fon ad una distanza di circa 10 cm. Quando si utilizza il fon lasciare riposare alcuni minuti per lasciare raffreddare la figura.
Ora si deve dare una mano di fondo opaco solo sull’immagine utilizzando un pennello piatto piccolo per evitare di uscire dai bordi del tovagliolo.
N.B.= il fondo opaco si utilizza sempre su vetro, legno, cartone in quanto più coprente e assorbente del fondo gesso e del bianco acrilico.
Se si esce dai bordi del tovagliolo si può eliminare utilizzando subito una salviettina umidificata e le forbicine per grattarlo. Lasciare asciugare il fondo opaco o asciugarlo con il fon e lasciare raffreddare pochi minuti.  
Se si ha paura di uscire dai bordi della figura è consigliabile restare all’interno dell’immagine per alcuni millimetri.
Ora prendere la missione per attaccare la foglia oro e con un pennello piatto darla su tutto il fondo del piatto senza passare troppe volte sulla stessa pennellata. Aspettare qualche istante che la missione faccia presa o asciugarla leggermente con il fon, poi iniziare a strappare a pezzettini la foglia oro e attaccarla sul fondo del piatto con le mani. Si attacca a pezzettino per pezzettino perché la sovrapposizione si presenta meglio che una distribuzione omogenea del foglio intero. Quando la foglia oro ha fatto presa bene spazzolare con la mano quella in eccesso. Se in certi punti salta via si può fare il ritocco con la missione e la foglia oro.
Lasciare riposare 24 ore e poi con un pennello a setola dura spazzolare la foglia oro e il piatto è pronto.
Questo procedimento si utilizza con ogni tipo di materiale basta aspettare che la missione faccia presa e diventi opaca e trasparente.
« Ultima modifica: 23.03.04 alle ore 12:04:07 by Simba » Loggato

Simba-Lory

Le impronte di un'Angelo sono fatte d'amore.
E dove c'e' amore, possono accadere cose miracolose.

http://marecreativo.blog.kataweb.it
Simba
Moderatore
BdV Super
*****




Il tuo cuore è libero,abbi il coraggio di seguirlo

   
WWW

Sesso: female
Post: 4671

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #7 Data del Post: 23.03.04 alle ore 12:02:18 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

PIATTO DECORATO CON LA TECNICA CRAQUELE
In un tovagliolo scegliere un’immagine, ritagliarla con attenzione, quindi eliminare dalla figura i veli eccessivi e incollarla nel fondo del piatto spennellando la colla per tovaglioli dal centro verso l’esterno, assicurandosi che il disegno sia visibile dall’interno del piatto. Per asciugare la colla si può usare il fon.
Ora si deve dare una mano di fondo opaco solo sull’immagine utilizzando un pennello piatto piccolo per evitare di uscire dai bordi del tovagliolo. Se si esce dai bordi del tovagliolo si può eliminare utilizzando subito una salviettina umidificata e le forbicine. Lasciare asciugare il fondo opaco o asciugarlo con il fon e lasciare raffreddare pochi minuti. Se si ha paura di uscire dai bordi della figura è consigliabile restare all’interno dell’immagine per alcuni millimetri.
A questo punto si deve dare il fondo screpolante all’acqua. Quando si utilizza questo prodotto non si deve mai passare due volte sulla stessa pennellata.
Si consiglia di non passare lo screpolante sulla figura perché non si vedrebbe l’immagine.
Il colore che si dà intorno alla figura deve essere dato senza ripassare sulla stessa pennellata. Dopo aver dato il primo colore e averlo asciugato anche con il fon, si segue lo stesso procedimento per il secondo che verrà steso utilizzando un tamponino passando anche sulla figura e su tutto il fondo del piatto. Asciugare il colore ed eventualmente rifinire con carta di riso e il piatto è pronto.
Loggato

Simba-Lory

Le impronte di un'Angelo sono fatte d'amore.
E dove c'e' amore, possono accadere cose miracolose.

http://marecreativo.blog.kataweb.it
Simba
Moderatore
BdV Super
*****




Il tuo cuore è libero,abbi il coraggio di seguirlo

   
WWW

Sesso: female
Post: 4671

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #8 Data del Post: 23.03.04 alle ore 12:03:01 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

PIATTO CON CARTA DI RISO
In un tovagliolo scegliere un’immagine, ritagliarla con attenzione, quindi eliminare dalla figura i veli eccessivi. Stendere la colla per tovaglioli (o art potch) dal centro verso l’esterno usando poca colla e attaccare l’immagine nel fondo del piatto, assicurandosi che il disegno sia visibile dall’interno del piatto. Asciugare il piatto con il fon e dare una mano di acrilico bianco o di fondo opaco sulla figura utilizzando un pennello piatto piccolo per evitare di uscire dai bordi del tovagliolo. Se si esce dai bordi del tovagliolo si può eliminare utilizzando subito una salviettina umidificata e le forbicine. Lasciare asciugare il fondo opaco o asciugarlo con il fon e lasciare raffreddare pochi minuti. Se si ha paura di uscire dai bordi della figura è consigliabile restare all’interno dell’immagine per alcuni millimetri.
Ora attaccare la carta di riso con un po’ di colla a pezzettini o a foglio intero. Se si attacca a foglio intero eliminare con le forbici quella in eccesso.  
Se non si è sicuri dell’effetto e del colore della carta di riso appoggiarla al piatto e controllarne l’effetto prima di tagliarla e di incollarla.
Per decorare il bordo del piatto prendere un tamponino piccolo e usando lo stesso colore della carta di riso picchiettare il tamponino sul bordo dopo aver scaricato un po’ di colore in un piattino. Asciugare il colore acrilico con il fon e il piatto è pronto.
Loggato

Simba-Lory

Le impronte di un'Angelo sono fatte d'amore.
E dove c'e' amore, possono accadere cose miracolose.

http://marecreativo.blog.kataweb.it
Simba
Moderatore
BdV Super
*****




Il tuo cuore è libero,abbi il coraggio di seguirlo

   
WWW

Sesso: female
Post: 4671

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #9 Data del Post: 23.03.04 alle ore 12:08:38 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

DIMOSTRAZIONE DI DECOUPAGE CRACKLE’ SU VETRO
1)Passare la lacca alcolica o la gomma lacca su tutto il piatto nello stesso senso.
2)Intingere il pennello per 1/3 e pulirlo subito per evitare che diventi inutilizzabile. Passare tutto sempre nello stesso senso.
3)Lasciare asciugare in modo naturale (se si usa il fon utilizzarlo lontano e a freddo).
4)Dare 3 mani e lasciare asciugare bene tra una mano e l’altra.
5)Dare il flatting con una sola mano nello stesso verso della lacca alcolica.
6)Dare la gomma arabica nello stesso verso e massaggiarla con le mani su tutto il piatto fino a sentire un certo attrito.
7)Lasciare asciugare in modo naturale.
CoolPer pulirsi le mani basta usare dell’acqua.
9)Se si vuole usare il fon utilizzarlo lontano e appena tiepido.
10)Per il crackle’ su materiali diversi dal vetro non usare mai il fon.
11)Dare il bitume prima di incollare l’immagine con il pennello o massaggiandolo con le mani.
12)Lasciarlo asciugare e dare la gomma lacca.
13)Incollare l’immagine con la colla per tovaglioli, per materiali diversi dal vetro si deve usare la colla per decoupage (oppure tre parti di colla e una di acqua).
14)Sporcarsi le mani di colla e fissare bene l’immagine passandola dal centro verso i bordi.
15)Lasciare asciugare normalmente.
16)Per le sfumature usare molto primer bianco e piccolissime quantità di  colore picchiettandolo dal centro verso l’esterno portando le sfumature al bianco.
17)Lasciare asciugare in modo naturale.
1CoolDare una mano di primer prima di attaccare la carta di riso.
« Ultima modifica: 23.03.04 alle ore 12:09:11 by Simba » Loggato

Simba-Lory

Le impronte di un'Angelo sono fatte d'amore.
E dove c'e' amore, possono accadere cose miracolose.

http://marecreativo.blog.kataweb.it
Simba
Moderatore
BdV Super
*****




Il tuo cuore è libero,abbi il coraggio di seguirlo

   
WWW

Sesso: female
Post: 4671

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #10 Data del Post: 23.03.04 alle ore 12:10:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

DECOUPAGE TRIDIMENSIONALE CON CARTA SOFT SULLA SCATOLAIl decoupage tridimensionale permette di mettere in rilievo alcune parti dell’immagine o l’immagine intera purché non abbia particolari troppo piccoli, che saranno decoupati con la tecnica di base.
Si può usare solo la carta da decoupage.  
Si deve tagliare l’immagine prescelta e sulla base di taglio effettuare la bombatura con il bulino nelle parti più grandi, effettuando una maggiore pressione al centro e lasciando un margine di alcuni millimetri.
Dopo aver colorato la scatola con una mano di colore acrilico (se si usa del legno passare una mano di carta vetrata se la superficie non è completamente liscia) e lasciare asciugare in modo naturale. Si può asciugare anche con il fon tenendolo abbastanza lontano e tiepido.
Ora riempire il retro dell’immagine con del silicone puro trasparente aiutandosi con una scatolina, aumentandone la quantità al centro. Posizionare la figura sulla scatola da decorare chiudendone delicatamente i margini, utilizzando anche lo strumento allegato alla base di taglio. Quando il silicone si è leggermente seccato si possono mettere in rilievo alcune parti della figura utilizzando la palettina della base di taglio per spostare il silicone nelle parti da evidenziare.
Per aumentare l’effetto tridimensionale si possono incollare più figure identiche utilizzando la stessa tecnica.  
Il silicone si asciuga in un’oretta.
Se la figura non si chiude bene creare una piccola pence e nel bordo e riprovare a chiuderlo.  
Una volta asciutta la figura si può passare la vernice a solvente per le rifiniture finali.
Per creare un effetto anticato si può utilizzare il bitume picchiettandolo con un tamponino spugnoso sul bordo della scatola e vicino all’immagine incollata.
Lasciare asciugare in modo naturale.
Il decoupage tridimensionale è pronto.
Loggato

Simba-Lory

Le impronte di un'Angelo sono fatte d'amore.
E dove c'e' amore, possono accadere cose miracolose.

http://marecreativo.blog.kataweb.it
Simba
Moderatore
BdV Super
*****




Il tuo cuore è libero,abbi il coraggio di seguirlo

   
WWW

Sesso: female
Post: 4671

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #11 Data del Post: 23.03.04 alle ore 12:11:07 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

VASSOIO DECORATO CON DECOUPAGE EFFETTO CRISTAL

Prima di iniziare la decorazione del vassoio di legno si deve sigillare nella parte posteriore il fondo del vassoio con la gomma mastice (va bene anche il silicone puro trasparente) facendola aderire ai margini. Per togliere eventuali etichette si devono fonare per alcuni minuti prima di staccarle. Ora si può iniziare a colorare il fondo del vassoio stendendo il primo colore acrilico e subito dopo, in modo omogeneo, il secondo per ottenere le sfumature desiderate. Se il pennello piatto risulta troppo asciutto bagnarne la punta con un po’ di acqua, ricordandosi che la sfumatura cambia anche in base alla quantità di acqua utilizzata. Ottenuto il colore sfumato, lasciare asciugare e nel frattempo ritagliare la figura da incollare. Se si vuole tamponare con del colore il fondo del vassoio, si deve porre l’immagine nella posizione prescelta e, senza eccedere, tamponare intorno alla figura con un colore contrastante le sfumature del fondo del vassoio. A questo punto immergere l’immagine ritagliata in una tazza d’acqua. La figura si arrotolerà e bisogna aspettare che torni nella posizione normale prima di metterla su un pezzo di carta da cucina e asciugarla leggermente.
Se si usa la carta da decoupage si deve usare la colla per decoupage per attaccare l’immagine, mentre se si usa la carta velo si deve utilizzare la colla per carta velo.
Dopo aver steso la colla nel retro della figura incollarla nella posizione prescelta e sporcarsi le mani di colla, massaggiarla sul soggetto dal centro verso l’esterno per farla aderire meglio. Ora si deve preparare la lacca cristal mischiando tre parti del prodotto A e una del prodotto B (lacca cristal stamperia), mescolando fino a quando la lacca torna trasparente, circa tre – quattro minuti.
Tutto quello che si sporca va pulito rapidamente con l’alcool denaturato.
Una volta data la lacca cristal non si possono aggiungere altri particolari e quello che viene ricoperto non può essere più staccato.
Una volta pronta la lacca va stesa sul vassoio con un pennello piatto grande evitando di creare delle bollicine, che se compaiono vanno fatte scoppiare delicatamente con la punta del pennello.
Ci sono due modi per aggiungere la lacca cristal:
-se si  sta ancora lavorando basta unirla e stenderla con il pennello
-se si è asciugata basta passare uno straccio inumidito di alcool denaturato e passare subito la lacca.
Una volta completato il lavoro e che la lacca cristal si è asciugata perfettamente (ci vogliono circa 24 ore) si può dare una mano di vernice protettiva all’acqua.
Loggato

Simba-Lory

Le impronte di un'Angelo sono fatte d'amore.
E dove c'e' amore, possono accadere cose miracolose.

http://marecreativo.blog.kataweb.it
Simba
Moderatore
BdV Super
*****




Il tuo cuore è libero,abbi il coraggio di seguirlo

   
WWW

Sesso: female
Post: 4671

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #12 Data del Post: 23.03.04 alle ore 12:12:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

DECOUPAGE PITTORICO SU LATTA
La latta è un materiale poroso che necessità di una preparazione prima di essere decorato. Si deve sgrassare pulendola con un po’ di alcool  e poi si devono passare due – tre mani di fondo gesso sull’oggetto come aggrappante. Non è necessario essere precisi nel distribuire il fondo gesso ma si deve coprire tutta la superficie.
Asciugare il fondo gesso con il fon a una distanza di 10 – 15 centimetri.
Dopo aver scelto i colori da utilizzare si deve prendere il colore bianco e, utilizzando un tamponino, si deve colorare una piccola parte dell’oggetto poi si deve passare il primo colore ad esempio l’azzurro. Quando si vuole creare la sfumatura con il secondo colore, ad esempio il giallo, s’immerge un secondo tampone nel giallo e si inizia a tamponare verso l’alto sull’azzurro e l’azzurro verso il basso sul giallo fino ad ottenere la sfumatura desiderata. Deve sembrare che i colori si perdano uno nell’altro senza vedere dove finisce l’azzurro e dove inizia il giallo. Questa operazione di tamponare verso il basso l’azzurro e verso l’alto il giallo deve essere ripetuta più volte fino al raggiungimento della sfumatura voluta. Si deve procedere colorando poco per volta per evitare che i colori si asciughino e non si riescano più a sfumare.
Ora si passa al terzo colore, ad esempio il verde, prendendo sempre un po’ di bianco, colorando una piccola parte della superficie e poi si inizia a tamponare con un nuovo tamponino verso l’alto sul giallo e verso il basso sul verde ripetendo l’operazione fino ad ottenere la sfumatura desiderata. Una volta ottenute le sfumature asciugare i colori con il fon ad una distanza di 10 – 15 centimetri e lasciare riposare pochi minuti.
 Nel frattempo tagliare dalla carta l’immagine che si vuole incollare poi bagnarla in acqua per evitare che crei delle pieghe durante l’incollaggio. Dopo averla asciugata leggermente con della carta assorbente tipo cucina passare una mano di colla sull’oggetto e attaccare la figura. Asciugare con il fon e passare una mano di colla su tutto l’oggetto. Ora si può dare la vernice finale e il vasetto è pronto.
« Ultima modifica: 23.03.04 alle ore 12:13:18 by Simba » Loggato

Simba-Lory

Le impronte di un'Angelo sono fatte d'amore.
E dove c'e' amore, possono accadere cose miracolose.

http://marecreativo.blog.kataweb.it
tpa
Amministratore
*****



La vita è bella!!!

   
E-Mail

Sesso: female
Post: 6195

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #13 Data del Post: 23.03.04 alle ore 16:25:42 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

Grazie Simba per tutte queste idee molto carine che ci hai dato... chissà che prima o poi non le mettiamo in atto! Wink  
Loggato

"E chiamatemi pure pazzo o sognatore o quel che vi pare. Io credo che tutto sia possibile"

Tu che puoi tutto, dammi un motivo in più per credere ai miracoli!
fiorderica
BdV Super
*****




non mollare mai!!!

   
WWW

Sesso: female
Post: 3702

TORNA SU

Re: Decoupage
« Rispondi #14 Data del Post: 23.03.04 alle ore 18:25:55 »
Rispondi con quote Rispondi con quote Modifica Modifica

.....capperiiiiiiiii che voglia di fare !!!!!!!! avrei anche bisogno di vedere, però ! Wink Smiley
Loggato

non mollare mai !!!!!!


http://ecadeanfrittelle.splinder.com
Pagine: 1 2 3  Rispondi Rispondi Invia il Topic Invia il Topic Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »


torna in alto... TORNA SU torna in alto...

Copyright 2002-2005 © .ilBellodellaVita.it
Layout © .ilBellodellavita.it - Info e Note Legali
Forum di .il Bello della Vita .it » Powered by YaBB 1 Gold - SP1!
YaBB © 2000-2001,
Xnull. All Rights Reserved.