Logo di www. il bello della vita .it
AMREF Campagna 20 litri di solidarietà
| HOME | Amore e Amicizia | Il diario di TPA | Libri... Cinema&TV | Musica | Foto e Viaggi | FORUM | NEWSLETTER | Mappa |

..| Sezioni |..
..| Community |..
..| Contatti |..
..| Carattere |..
Qui puoi scegliere la dimensione del carattere: molto piccolo piccolo medio grande molto grande
..| Accesskey [?] |..
Home Page | Amore e Amicizia | Diario di TPA | MUsica | VIaggi | Libri... TV e Cinema | FOrum | Newsletter
..| Sostienili |..
AMREF Campagna regali di Natale Sostieni Emergency Sostieni Amnesty International

16/11/03 - 54 click

Stampa la pagina... Stampa! | Invia ad un amico... Invia ad un amico! | Commenta... Commenta!

penna Kasey Chambers: il nuovo country

Nel mio peregrinare continuo alla ricerca di cantanti che magari non si conoscono molto in Italia, mi sono imbattuta nella delicata e fragile voce di Kasey Chambers.
Ventisei anni, australiana, occhi blu intenso, capelli neri e sguardo che la dice lunga, considerata in America una delle migliori artiste emergenti (anche se ormai sono passati quasi cinque anni dal Suo album d'esordio, "The Captain"), è stata ospite del famosissimo e seguitissimo programma di David Letterman, che costituisce un po' il trampolino di lancio per le celebrità d'oltremare.

Ma questa ragazza che sta conquistando un po' tutti, che ha vinto premi e conseguito riconoscimenti in giro per tutto il mondo, ha conservato in realtà i gusti semplici di una volta.

Come montarsi la testa, del resto, quando è la tua famiglia che gestisce la tua carriera?!
E' stato così per Kasey: suo padre suona la chitarra nel gruppo, sua madre cura le operazioni di merchandising e suo fratello produce i suoi album! Questo è rassicurante per Kasey, che sostiene: "It makes me feel a lot more confortable having my family so closely related to it" (Mi sento molto più confortata avendo la mia famiglia così strettamente coinvolta in ciò).

Kasey è una cantautrice molto stimata dai suoi colleghi, persone che un tempo lei ammirava ed ascoltava cercando di imparare da loro il difficile mestiere di scrivere ed interpretare le emozioni della gente...
Metto su un suo cd: "Don't talk back" mi mette allegria e scrivo con maggior facilità, immergendomi per alcuni minuti nel suo mondo di country personalizzato e pop aromatizzato con un po' di rock e di funk...
Ciò che mi piace di Kasey, oltre alla sua voce ed alle sue canzoni, è l'autoironia che fuoriesce dalle sue parole. Parlando delle sue canzoni ha spesso dei commenti che probabilmente non ci si aspetterebbe di sentir fare ad un cantante riguardo ad un suo testo!

Di "If I were you" per esempio dice: "My Dad always calls it 'The desparate song'. He tells me that it sounds like I'm so desperate." (Mio padre la chiama 'La canzone della disperazione'. Dice che è come se fossi così disperata).
Ma soprattutto si vede che ama le proprie creazioni. Di "A million tears" (Un milione di lacrime) dice ad esempio: "This is my favourite song on the album; it's the most personal. I've never played this live. There are some lines where I may reveal too much about myself, but I fell I owe to it people who buy my albums to be honest. This is a duet with Matthew Ryan." ("Questa è la mia canzone preferita dell'album; è la più personale. Non la canto mai dal vivo. Ci sono alcune linee oltre le quali potrei rivelare troppo di me stessa, sento il dovere di essere onesta con la gente che compra i miei album. Questo è un duetto con Metthew Ryan").

La musica continua a tenermi il compagnia mentre il pomeriggio passa lento e tranquillo. Ed io penso ancora alle parole di Kasey, una ragazza come tante che ha realizzato il suo sogno e che, in virtù di questo, sente di poter dire: "I thought even if I just get to play my music in little pubs my whole life, I'll be really happy" ("penso che, se anche dovessi suonare la mia musica in minuscoli locali per il resto della mia vita, sarei davvero felice")...


Inserisci il tuo commento:
Note:Ti invitiamo a non postare alcun messaggio di tipo osceno, volgare, esplicitamente sessuale, razzista, o che comunque violi qualunque legge. Inoltre, per approfondimenti o richieste, ti segnaliamo il nostro forum, perché in questo spazio non verranno inserite risposte da parte dello staff.
 




Torna in alto torna su
Copyright 2002-2006 © .ilBellodellaVita.it
Layout © .ilBellodellavita.it - Info e Note Legali
È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di questo materiale. Il materiale che è stato prelevato da internet e da fonti esterne è riportato con le proprie note di copyright, ed è comunque riportato a puro scopo informativo. In caso di reclami contattate la redazione.