Logo di www. il bello della vita .it
AMREF Campagna 20 litri di solidarietà
| HOME | Amore e Amicizia | Il diario di TPA | Libri... Cinema&TV | Musica | Foto e Viaggi | FORUM | NEWSLETTER | Mappa |

..| Sezioni |..
..| Community |..
..| Contatti |..
..| Carattere |..
Qui puoi scegliere la dimensione del carattere: molto piccolo piccolo medio grande molto grande
..| Accesskey [?] |..
Home Page | Amore e Amicizia | Diario di TPA | MUsica | VIaggi | Libri... TV e Cinema | FOrum | Newsletter
..| Sostienili |..
AMREF Campagna regali di Natale Sostieni Emergency Sostieni Amnesty International

26/9/04 - 325 click

Stampa la pagina... Stampa! | Invia ad un amico... Invia ad un amico! | Commenta... Commenta!

penna Vasco Rossi - Buoni o cattivi tour 2004

Vasco Rossi - Buoni o cattivi tour 2004

Ancora non ci credo di aver realmente preso parte ad un concerto così incredibile: Vasco Rossi era a qualche decina di metri da me a cantare ciò che fino ad ora avevo ascoltato potendo solamente immaginare come avrebbe potuto essere dal vivo...
Ma Vasco non cantava soltanto. Dava voce all'anima.

Due ore e un quarto di spettacolo vero e proprio, curato in ogni minimo dettaglio, con canzoni che scorrevano a ritmo veloce e allegria palpabile
nell'aria!
Tutto questo avveniva sotto un cielo coperto di stelle, mentre persone di tutte le età si stringevano le une alle altre in un abbraccio sincero e quasi
commosso...

Non si può certo dire che Vasco si sia risparmiato! Nel suo stile così inconfondibile, da renderlo ancora oggi la rockstar italiana più amata, ha dato tutto di sé. Ha regalato emozioni, di quelle vere, così difficili ormai da reperire e, soprattutto, ci ha guardato negli occhi mentre la musica suonava. Non uno per uno, certo! Ma si intuiva che lui era realmente parte di un "noi", come quando ha cantato "Siamo solo noi".
Già quando mettevo su "Stupido hotel" nella mia stanzetta sentivo che lui capiva davvero, che scriveva ciò che aveva dentro e che, in fondo, è parte di
ciascuno di noi: i sogni, le speranze, le frustrazioni, le paure, le difficoltà della vita...
E poter cantare anche quel brano, là con lui, circondata da uno stadio di gente che gridava con me quelle parole, è stato magico!

"... e tu non sei qui con me.
Tutto mi sembra inutile, tutto mi sembra com'è..."

La musica non sembrava fermarsi mai. Vasco ha continuato poi con "Portatemi Dio", "Bollicine", "Gli spari sopra", "Vivere", "C'è chi dice no", "Domenica lunatica", "Io no...", "Rewind", "Quanti anni hai"...
I momenti più belli però sono stati quando nell'aria sono risuonate le note di "Sally" e di "Buoni o cattivi": la gente saltava, ballava, si abbracciava,
teneva alti gli accendini in un coro comune, mentre qualcosa di molto speciale correva tra il pubblico e
chi era sul palco!

Ad un certo punto il pianoforte ha preannunciato con estrema delicatezza le note di "Alba chiara".
"No!!! E' finito il concerto!" ha esclamato qualcuno vicino a noi, con evidente rammarico e disappunto, riferendosi al fatto che Vasco conclude sempre i suoi concerti con quel brano cui è particolarmente affezionato. Ed allora, ancora una volta abbiamo dato
fiato ai polmoni, respirando l'inebriante sensazione di vivere un sogno...

Ma alla fine abbiamo dovuto svegliarci: le luci si sono riaccese e la gente ha lentamente svuotato lo stadio.
Io sono rimasta per un minuto in piedi al centro del prato a godermi la meravigliosa sensazione di non essere un puntino disperso nell'universo...



Commenti (1):
ipazia
alle 14:47:41
del 27/9/04
ne sono certa..vasco è un grande e sto imparando ad adorarlo...^_^


1


Inserisci il tuo commento:
Note:Ti invitiamo a non postare alcun messaggio di tipo osceno, volgare, esplicitamente sessuale, razzista, o che comunque violi qualunque legge. Inoltre, per approfondimenti o richieste, ti segnaliamo il nostro forum, perché in questo spazio non verranno inserite risposte da parte dello staff.
 




Torna in alto torna su
Copyright 2002-2006 © .ilBellodellaVita.it
Layout © .ilBellodellavita.it - Info e Note Legali
È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di questo materiale. Il materiale che è stato prelevato da internet e da fonti esterne è riportato con le proprie note di copyright, ed è comunque riportato a puro scopo informativo. In caso di reclami contattate la redazione.