Logo di www. il bello della vita .it
Banner Associazione Azione Aiuto
| HOME | Amore e Amicizia | Il diario di TPA | Libri... Cinema&TV | Musica | Foto e Viaggi | FORUM | NEWSLETTER | Mappa |

..| Sezioni |..
..| Community |..
..| Contatti |..
..| Carattere |..
Qui puoi scegliere la dimensione del carattere: molto piccolo piccolo medio grande molto grande
..| Accesskey [?] |..
Home Page | Amore e Amicizia | Diario di TPA | MUsica | VIaggi | Libri... TV e Cinema | FOrum | Newsletter
..| Sostienili |..
AMREF Campagna regali di Natale Sostieni Emergency Sostieni Amnesty International

12/9/03 - 243 click

Stampa la pagina... Stampa! | Invia ad un amico... Invia ad un amico! | Commenta... Commenta!

penna A Mio Nonno

Vita di un vecchio

quanto manca ancora alla fine ?
anni ? giorni ? ore o attimi ?
tutti hanno dimenticato questo povero vecchio
che con fatica a lenti passi
imbocca il cammino verso la pace, verso la morte.
mi fa pena vederti in quella stanza cosi umida
cosi sporca, squallida come la tua vecchiaia,
solo con i tuoi sospiri ormai, con un velo che ti copre gli occhi, quegli occhi che hanno visto crescere figli
che ora non pensano più a te.
adesso sei solo e passeggiando in un parco,
ricordi la tua compagna,
che ti ha dovuto lasciare dovendo diventare un angelo.
strappi un fiore con le tue mani tremanti
e lo porgi sulla sua tomba.
sospiri profondamente amaro,ritornando zoppicando
in quella umile stanza, a respirare muffa e ricordi,
attendi di diventare un angelo,
per non essere più solo.

Scritta da Seby



Commenti (4):
Alberto
alle 12:47:30
del 24/9/07
Cara Seby, il tuo nonno non può essere un povero vecchio che ti fa pena, ma soltanto un vecchio che fa tenerezza.
Francesca
alle 02:23:37
del 7/3/06
Mio nonno è morto pochi mesi fa....e mi ricordo tutto il tempo che ho passato con lui e mi ricordo quando mi disse una cosa in particolare:"cara la mia piccola nipotina lo sai qual'è il mio desiderio più grande? è quello di assistere al tuo matrimonio io prego sempre perchè il buon Dio mi faccia vivere almeno fino a quel giorno...!"....poi quando è morta mia zia ossia la sua prima figlia mio nonno si ammalò gravemente e in quel lurido letto d'ospedale gli chiesi..."nonno tu un giorno mi facesti una promessa e ora invece ti stai lasciando andare....tu me l'avevi promesso...." e lui mi rispose piangendo:"scusa veramente ma il nonno sta facendo una brutta fine....sta andando a trovare la zia , mi dispiace piccola mia...ma sappi che quel giorno io ci sarò con tutto il mio cuore e l'anima scusa ancora per la mia promessa che non posso mantenere ti voglio bene!" poi chiuse gli occhi e si addormentò e io come una bambina mi misi a piangere...non potevo credere che le sue ultime parole fossero rivolte proprio a me...a volte ancora piango nel cuore della notte..e sò che lui è da qualche parte che mi sente e mi invita a farmi coraggio e andare avanti....e io continuo a sperare che lui ogni giorno mi infondi quel coraggio che mi dava quando era in vita...scusate ma appena ho letto questa poesia ho cominciato a scrivere e questo ne è il risultato...nonno ti terrò sempre nel mio cuore e nella mia anima affichè il tuo ricorda non venga mai cancellato dal tempo...ti voglio bene
Flavio
alle 11:00:44
del 2/2/05
bellissima......mi ha fatto piangere...
Tpa
alle 12:12:18
del 11/2/04
E' una bellissima poesia, dolce e veritiera!
Chi sa toccare così in profondità il cuore delle persone è già un angelo per metà...


1


Inserisci il tuo commento:
Note:Ti invitiamo a non postare alcun messaggio di tipo osceno, volgare, esplicitamente sessuale, razzista, o che comunque violi qualunque legge. Inoltre, per approfondimenti o richieste, ti segnaliamo il nostro forum, perché in questo spazio non verranno inserite risposte da parte dello staff.
 




Torna in alto torna su
Copyright 2002-2006 © .ilBellodellaVita.it
Layout © .ilBellodellavita.it - Info e Note Legali
È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di questo materiale. Il materiale che è stato prelevato da internet e da fonti esterne è riportato con le proprie note di copyright, ed è comunque riportato a puro scopo informativo. In caso di reclami contattate la redazione.