Logo di www. il bello della vita .it
AMREF Campagna 20 litri di solidarietà
| HOME | Amore e Amicizia | Il diario di TPA | Libri... Cinema&TV | Musica | Foto e Viaggi | FORUM | NEWSLETTER | Mappa |

..| Sezioni |..
..| Community |..
..| Contatti |..
..| Carattere |..
Qui puoi scegliere la dimensione del carattere: molto piccolo piccolo medio grande molto grande
..| Accesskey [?] |..
Home Page | Amore e Amicizia | Diario di TPA | MUsica | VIaggi | Libri... TV e Cinema | FOrum | Newsletter
..| Sostienili |..
AMREF Campagna regali di Natale Sostieni Emergency Sostieni Amnesty International

12/7/07 - 642 click

Stampa la pagina... Stampa! | Invia ad un amico... Invia ad un amico! | Commenta... Commenta!

penna A mezza via

A volte la vita è così, ti lascia proprio a mezza via, in mezzo non a due, ma a mille bivi che ti si incrociano davanti agli occhi e che, invece di offrirti possibili soluzioni e percorsi, sembrano prometterti cammini tortuosi lungo salite impervie e fuorvianti.

Spesso la vita è deludente, stressante, difficile, persino impossibile. Ma, come lessi una volta in un libro, ciascuno di noi viene caricato esattamente del peso che può sopportare. Non so se sia vero in generale, penso a gente che ne passa talmente tante che la metà sarebbero più che sufficienti. Ma è vero per molta gente che conosco e ho conosciuto. E' vero per me.

Trovarsi ad un certo punto del cammino senza capire o sapere da che parte andare, senza nemmeno poter dire in quale direzione si desidererebbe muoversi è un sentimento più comune di quanto un tempo pensassi. E' un'emozione diffusa tanto in chi ha già intrapreso un certo tipo di strada e si trova in là con gli anni, quanto in chi si sta appena affacciando al mondo e alle mille imprevedibili situazioni che esso ci propone.

Ciò di cui spesso non ci rendiamo conto è che, per quanto fare la giusta scelta sia estremamente difficile, evitare di scegliere ci complica ulteriormente la vita, perché rimaniamo fermi su un punto senza avere il coraggio di vedere che cosa ci aspetta più in là. Che voi riusciate ad osare o che rimaniate ancorati a modi di vita che forse vi stanno un po' stretti, ma che trovate ancora troppo rassicuranti per lasciarli andare, vi auguro di avere sempre la forza per scegliere e non perdere nemmeno un prezioso istante di quel selvaggio fiume in piena che è la vita...



Commenti (7):
Nina
alle 23:35:08
del 25/10/08
Le prime 3 canzoni sono le più note forse e di quella "A MEZZA VIA" mi piace molto verso la fine. Anche "TUTTE STORIE" mi è piaciuta molto! Grazie per tutto.
NINA
alle 09:48:51
del 22/10/08
Sono riuscita ad acquistare il disco e a prezzo scontato poichè di vecchia data. Pensavo non fosse più possibile trovarlo, invece c'è....Ringrazio per la precisazione
tpa
alle 09:51:28
del 26/9/08
La canzone "A mezza via" è tratta dall'album "Tutte storie" del 1993. Per quanto riguarda gli amici... la gente è molto spesso presa da se stessa e dalle proprie cose; se ti interessa uscire fatti avanti tu, invita gente fuori o a guardare un film da te. E se non trovi nessuno interessato a farti compagnia, cerca di conoscere gente nuova: prima o poi qualcuno con cui condividere si incontra! Un abbraccio!
NINA 14/9
alle 21:49:43
del 25/9/08
Non sono una appassionata di Eros Ramazzotti, ma questa sera ho comprato un suo disco, non mi pare che ci sia una canzone dal titolo "A mezza via" Ce ne sono altre che vado ad ascoltare prima di dormire visto che sono di nuovo a casa e da sola! So che agli altri amici ciò non interessa affatto!
tpa
alle 19:11:08
del 23/9/08
Ti ringrazio Nina! Il titolo l'ho messo avendo in mente una bella canzone di Eros Ramazzotti... ;-)
NINA 14/9
alle 18:40:30
del 23/9/08
L'articolo che leggo solo ora a causa del titolo poco attraente, mi è piaciuto moltissimo e mi fa riflettere sulle scelte che ognuno di noi deve fare nella vita. Mi fa pensare soprattutto ai giovani che spesso si trovano in situazioni difficili da risolvere e andrebbero presi per mano e guidati di più non solo dai genitori|
filippo
alle 20:36:19
del 9/8/07
mai ci si e preparati per la vita che e una ferrovia con mille scambi che ti avvicinano alla meta, solo se il biblietto comperato e sincero.


1


Inserisci il tuo commento:
Note:Ti invitiamo a non postare alcun messaggio di tipo osceno, volgare, esplicitamente sessuale, razzista, o che comunque violi qualunque legge. Inoltre, per approfondimenti o richieste, ti segnaliamo il nostro forum, perché in questo spazio non verranno inserite risposte da parte dello staff.
 




Torna in alto torna su
Copyright 2002-2006 © .ilBellodellaVita.it
Layout © .ilBellodellavita.it - Info e Note Legali
È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di questo materiale. Il materiale che è stato prelevato da internet e da fonti esterne è riportato con le proprie note di copyright, ed è comunque riportato a puro scopo informativo. In caso di reclami contattate la redazione.