Logo di www. il bello della vita .it
AMREF Campagna 20 litri di solidarietà
| HOME | Amore e Amicizia | Il diario di TPA | Libri... Cinema&TV | Musica | Foto e Viaggi | FORUM | NEWSLETTER | Mappa |

..| Sezioni |..
..| Community |..
..| Contatti |..
..| Carattere |..
Qui puoi scegliere la dimensione del carattere: molto piccolo piccolo medio grande molto grande
..| Accesskey [?] |..
Home Page | Amore e Amicizia | Diario di TPA | MUsica | VIaggi | Libri... TV e Cinema | FOrum | Newsletter
..| Sostienili |..
AMREF Campagna regali di Natale Sostieni Emergency Sostieni Amnesty International

1/1/06 - 322 click

Stampa la pagina... Stampa! | Invia ad un amico... Invia ad un amico! | Commenta... Commenta!

penna Pensieri di gennaio

Gennaio, tempo di neve e freddo. Me ne sto in casa, i primi giorni dell'anno, a gustarmi questa specie di letargo nel quale sono caduta dolcemente, sperando che ancora per qualche giorno nulla interrompa questa sensazione di tranquillità infinita.

Ascolto musica, faccio i lavoretti che devo sbrigare, ed assaporo il piacere di una doccia calda, mentre il torpore mi abbraccia e balla con me al ritmo tranquillo della voce appassionata di Michael Bublé. Le note scorrono così delicate intorno alle mie orecchie, che faccio fatica a non stendermi e prendere sonno: mi sento come un orso. Mi sveglio per mangiare, poi ad occhi aperti, ma a mente dormiente, faccio ciò che devo fare.

Tutto intorno il vento sbatte furioso contro le finestre e mi chiede con insistenza di entrare a devastare la mia casetta. Il mio caro albero, spoglio delle sue foglie, si agita come un uomo in catene e sembra voler sradicare le proprie radici per andarsene chissà dove...
Il cielo è però pieno di stelle, lucide per l'occasione, come gli occhi emozionati di una ragazza innamorata. E la luna se ne sta lassù, a guardare i nostri sogni prendere il volo e a sognare insieme con noi, come se fosse un barista al quale confidare i nostri segreti e le nostre delusioni.

Una cena calda e confortevole mi aspetta e mi sento fortunata, perché respiro amore e gioia, anche nelle giornate più storte, sento il calore che questa casa e i suoi abitanti emanano.
Inverno, stagione di gelo e coperte gettate in tutta fretta sul letto, di pigiami lasciati sul calorifero a cercare un po' di calore, di minestre e di orecchie ghiacciate dal tempo, di creme per le mani e di fumetti lasciati a mezz'aria dai bambini. Inverno, segno di un tempo che mi vede ogni anno tornare bambina.
A palle di neve a Capodanno, con un bicchiere in una mano e il sorriso stampato al posto giusto, sulla faccia, gli amici intorno e la musica nel cuore. Inverno: una sciarpa rossa che vola nel vento e si posa lontano, laggiù, dove si nascondono le dolci note di una canzone d'amore...



Commenti (3):
Cleopatra
alle 15:54:34
del 9/12/06
Sei riuscita a trasmettere le tue emozioni pure a me,ed è sempre piacevole leggere cose che ti trasmettono un qualcosa di positivo complimenti e grazie per questo scritto!
Tpa
alle 13:43:10
del 7/1/06
Come faccio ad abbracciarti virtualmente?! Grazie Fior!!!!!!! Ti voglio tanto bene anch'io! ;-)
fiorderica
alle 11:00:08
del 7/1/06
la tua minuziosa descrizione, di fatti ed emozioni, parla di te! La tua personalità trasuda nella scelta di termini azzeccati, di verbi e avverbi che fanno di te la giovane donna che conosco; la figliola a me cara e che avrei voluto generare.
Sei molto in gamba ! Ti voglio bene,
zia fior


1


Inserisci il tuo commento:
Note:Ti invitiamo a non postare alcun messaggio di tipo osceno, volgare, esplicitamente sessuale, razzista, o che comunque violi qualunque legge. Inoltre, per approfondimenti o richieste, ti segnaliamo il nostro forum, perché in questo spazio non verranno inserite risposte da parte dello staff.
 




Torna in alto torna su
Copyright 2002-2006 © .ilBellodellaVita.it
Layout © .ilBellodellavita.it - Info e Note Legali
È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di questo materiale. Il materiale che è stato prelevato da internet e da fonti esterne è riportato con le proprie note di copyright, ed è comunque riportato a puro scopo informativo. In caso di reclami contattate la redazione.