Logo di www. il bello della vita .it
AMREF Campagna 20 litri di solidarietà
| HOME | Amore e Amicizia | Il diario di TPA | Libri... Cinema&TV | Musica | Foto e Viaggi | FORUM | NEWSLETTER | Mappa |

..| Sezioni |..
..| Community |..
..| Contatti |..
..| Carattere |..
Qui puoi scegliere la dimensione del carattere: molto piccolo piccolo medio grande molto grande
..| Accesskey [?] |..
Home Page | Amore e Amicizia | Diario di TPA | MUsica | VIaggi | Libri... TV e Cinema | FOrum | Newsletter
..| Sostienili |..
AMREF Campagna regali di Natale Sostieni Emergency Sostieni Amnesty International

25/9/07 - 310 click

Stampa la pagina... Stampa! | Invia ad un amico... Invia ad un amico! | Commenta... Commenta!

penna Grey's Anatomy: si ricomincia ad operare

Uno dei telefilm più coinvolgenti e amati della ultime stagioni televisive riapre i battenti pronto a lasciarsi nuovamente con il fiato sospeso ad ogni puntata.

Tra operazioni chirurgiche ed emergenze di ogni tipo, al Grace Hospital di Seattle ritroviamo i nostri cinque giovani ed aitanti specializzandi in chirurgia Meredith Grey (Ellen Pompeo), Isabel “Izzie” Stevens (Katherine Heigl), Christina Yang (Sandra Oh), George o’ Malley (T.R. Knight) e Alex Karev (Justin Chambers), con le loro ambizioni, i loro problemi, le debolezze umane e la voglia di essere i migliori.

E, naturalmente, ritroviamo anche i loro superiori: la dura ma giusta Miranda Bailey (Chandra Wilson), l’irresistibile Derek Shepherd (Patrick Dempsey), il bravo Preston Burke (Isaiah Washington), la bella e fragile Addison Montgomery Sheperd, il competente e umanissimo Richard Webber (James Pickens Jr), la simpatica ed esuberante Callie Torres (Sara Ramirez).

Trovo che tutti i personaggi siano costruiti con intelligenza: determinati, coraggiosi, forti, ma anche arricchiti da mille sfaccettature che li rendono estremamente umani, tanto che non sono così sicura che sarebbe semplice sceglierne uno quale preferito rispetto a tutti gli altri, anche se il debole per il sexy dottor Sheperd/Patrick Dempsey è una realtà con la quale fare i conti!

Nella seconda stagione trovo che il personaggio che più ha dato una svolta sia stato quello di Izzie, dolce, ma determinata, capace di amare e di mettere tutto in gioco senza pensarci un momento: non a caso ha vinto per quest’interpretazione il prestigioso “Golden Globe” nella categoria attori non protagonisti (l’altr’anno l’onore era toccato a Sandra Oh per il ruolo di Christina).

In generale, ad ogni modo, il telefilm è ironico, ha ritmi veloci, i dettagli ci vengono rivelati a poco a poco, con colpi di scena calibrati per rovesciare le carte in tavola nel momento più inaspettato: credo sia questo particolare a rendere ogni puntata così avvincente. Oltre naturalmente alla storia tra Meredith e Derek: riuscirà Finn a sostituire il neurochirurgo nel cuore della bella specializzanda?

“Derek è un’altra cosa” dice Meredith a Christina. E probabilmente in quel momento tutte noi sappiamo di che cosa sta parlando. Per questo tifiamo per lei, per questo ci accomodiamo davanti alla tv episodio dopo episodio. Per poter sognare che le cose finiscano per il meglio.

E anche se Addison ha guadagnato molti punti in simpatia e umanità, speriamo che trovi la forza per lasciare una volta per tutte che Derek porti a termina la sua già avvenuta scelta e, come George sta riuscendo a fare con Callie, anche lei riesca a trovare qualcun altro cui donare tutto l’amore che si porta dentro…


Inserisci il tuo commento:
Note:Ti invitiamo a non postare alcun messaggio di tipo osceno, volgare, esplicitamente sessuale, razzista, o che comunque violi qualunque legge. Inoltre, per approfondimenti o richieste, ti segnaliamo il nostro forum, perché in questo spazio non verranno inserite risposte da parte dello staff.
 




Torna in alto torna su
Copyright 2002-2006 © .ilBellodellaVita.it
Layout © .ilBellodellavita.it - Info e Note Legali
È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di questo materiale. Il materiale che è stato prelevato da internet e da fonti esterne è riportato con le proprie note di copyright, ed è comunque riportato a puro scopo informativo. In caso di reclami contattate la redazione.