Logo di www. il bello della vita .it
AMREF Campagna 20 litri di solidarietà
| HOME | Amore e Amicizia | Il diario di TPA | Libri... Cinema&TV | Musica | Foto e Viaggi | FORUM | NEWSLETTER | Mappa |

..| Sezioni |..
..| Community |..
..| Contatti |..
..| Carattere |..
Qui puoi scegliere la dimensione del carattere: molto piccolo piccolo medio grande molto grande
..| Accesskey [?] |..
Home Page | Amore e Amicizia | Diario di TPA | MUsica | VIaggi | Libri... TV e Cinema | FOrum | Newsletter
..| Sostienili |..
AMREF Campagna regali di Natale Sostieni Emergency Sostieni Amnesty International

12/3/06 - 281 click

Stampa la pagina... Stampa! | Invia ad un amico... Invia ad un amico! | Commenta... Commenta!

penna Psicoparty

Ci regala intelligenza e risate lo spettacolo di Antonio Albanese in questo periodo in tournée teatrale.
Un bel miscuglio per l'attore comico, che presenta sul palco i suoi personaggi migliori (dal politico Cetto LaQualunque a Epifanio, da un assaggino di Frengo ad uno di Pierpiero e Alex Drastico) e soprattutto ci presenta riflessioni, poesia e stupore.

Antonio domina tutto il palcoscenico: staccare gli occhi da quello sguardo così vivo, da quella sua espressività così accattivante, dalle smorfie e non cogliere la sua sana ironia è quasi impossibile!

Siamo circa a metà spettacolo quando, tra il suono di pianoforte e tromba che lo accompagnano, entra in scena con il personaggio enigmatico del Ministro della Paura, esilarante e tragicamente realistico.
Gli applausi a scena aperta continuano come va avanti incalzante il ritmo delle battute mescolate a frasi serie e dolci.
Epifanio racconta una storia e manda baci al pubblico e al mondo nel modo tenero che solo lui conosce.
L'imprenditore lombardo Livio Perego se ne sta nella sua casa in preda all'antifurto ripensando a quando ha venduto il proprio mondo ai cinesi e chiedendosi perché ora vive nella noia senza più nulla di ciò che gli apparteneva...
Antonio ci confida che ama pescare e che si sente più felice quando ha potuto passare una giornata al fiume, solo con i suoi pensieri; perché il fiume porta via con sè le preoccupazioni e forse perdona anche i peccati e ti restituisce alla vita nuovo.
Lo spettacolo volge al termine ed io sento il mio cuore che batte più forte, mentre mille mani intorno a me applaudono entusiaste...


Inserisci il tuo commento:
Note:Ti invitiamo a non postare alcun messaggio di tipo osceno, volgare, esplicitamente sessuale, razzista, o che comunque violi qualunque legge. Inoltre, per approfondimenti o richieste, ti segnaliamo il nostro forum, perché in questo spazio non verranno inserite risposte da parte dello staff.
 




Torna in alto torna su
Copyright 2002-2006 © .ilBellodellaVita.it
Layout © .ilBellodellavita.it - Info e Note Legali
È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di questo materiale. Il materiale che è stato prelevato da internet e da fonti esterne è riportato con le proprie note di copyright, ed è comunque riportato a puro scopo informativo. In caso di reclami contattate la redazione.